There aren't any widgets in this section. Go to WP Admin → Appearance → Widgets and add some to Top Bar Widgets. You can disable this section in the Theme Options.

Museo MACC – Guido Navaretti

Nato a Torino nel 1952. Ha frequentato il Liceo Artistico e nel 1975 si è diplomato in Pittura all’Accademia Albertina di Belle Arti ottenendo il Premio Dino Uberti, come miglior licenziato del Corso di Pittura ed il Premio Vittorio Avondo, come miglior licenziato di tutti i Corsi. Allievo al corso di incisione dei professori Mario Calandri e Francesco Franco. Dal 1976 al 2011 docente di Discipline Pittoriche nei Licei Artistici di Milano, Novara e Torino.
Dal 1986 il rapporto con quella che, nel 1989, diverrà la “Franco Masoero Edizioni d’Arte”, con la personale alla Stamperia del Borgo Po. Nello stesso anno inizia la produzione calcografica a bulino che troverà riconoscimento con diversi premi speciali.
Nel 1999 inizia la produzione a bulino di matrici xilografiche e la pubblicazione sulla rivista Smens, edita da “Nuova Xilografia” di Rivarolo Canavese, oltreché la partecipazione alle sue iniziative editoriali.

Scrive di lui Pino Mantovani nel catalogo della mostra A PROPOSITO DELL’INCIDERE :

“L’ho conosciuto in Accademia, con Gosso, Alma Zoppegni,  e Beppe Graneris (…) Ricordo in particolare Guido e Mario impegnati nel ritratto grande al vero di un docente della scuola di pittura, Mario Davico. Su fogli da lucido, essi filtravano, astraevano la figura, peraltro assai somigliante, usando un disegno controllatissimo, quasi tecnico, anzi costruivano l’immagine come fosse una complessa macchina a forza di tracce selezionate e chiaramente connesse. (…)”

There are no comments published yet.

Leave a Comment